Bullismo e cyberbullismo, workshop a Grottolella con l’assessore Fortini

Bullismo e cyberbullismo, workshop a Grottolella con l’assessore Fortini

29 settembre 2018

Bullismo e cyberbullismo, giovedì 4 ottobre, alle 17.30, workshop presso la sala del comune di Grottolella. La giornata di riflessione è stata organizzato dal Centro studi La Collina, con la partecipazione dei ragazzi del Forum dei giovani e con il patrocinio del comune di Grottolella.

Dopo i saluti del Sindaco di Grottolella Enza Bergamasco e del Presidente dei ragazzi del Forum dei giovani Egidio Medugno, il seminario di studio sarà introdotto dal consigliere comunale di Grottolella Marco Grossi. Subito dopo ci saranno gli interventi della sociologa scrittrice e poetessa Maria Ronca, della giovane sociologa Valeria Maglio e della Psicologa-Psicoterapeuta Adele Galdo. Le conclusioni saranno affidate al Sacerdote e Teologo Don Giuseppe Morante e dall’Assessore della Regione Campania alle politiche sociale e giovanili Lucia Fortini. Alla fine ci sarà spazio per ascoltare gli interventi del pubblico  in sala.

“Il seminario da noi fortemente voluto, ha la finalità precipua di capire meglio il fenomeno sia del bullismo e quello dilagante del cyberbullismo , alla luce anche degli ultimi fatti di cronaca accaduti non solo nelle scuole ma in ogni ambiente sociale. Con questo incontro ci proponiamo di analizzare il fenomeno dal punto di vista sociologico, psicologico, criminologico, pedagogico e normativa, partendo da fatti ed episodi realmente nella società di oggi. Come fare per arginare i dilaganti fenomeni di bullismo e cyberbullismo? Quale ruolo può svolgere la famiglia? Solo la scuola basta per contrastare questi fenomeni?”

“Le stesse normative nazionali e regionali assolvono in pieno la loro funzione educativa e di deterrenza. Queste ed altre domande saranno oggetto del seminario, nel tentativo di dare risposte concrete ad esse”, dichiarano gli organizzazione del seminario”.

Inoltre nel corso della giornata sarà presentato il libro di Don Giuseppe Morante “La trappola della rete, uso e abuso dei social.