Budoni-Avellino, le pagelle di Irpinianews

Budoni-Avellino, le pagelle di Irpinianews

19 dicembre 2018

di Claudio De Vito – C’è la firma indelebile di Alessio Tribuzzi sul 4-1 dell’Avellino ai danni del Budoni. Due sigilli e un’assistenza per l’ala biancoverde salita a quota cinque in classifica marcatori. Efficace Ciotola in pochi minuti, abile Da Dalt a farsi trovare pronto. Dionisi si presenta con personalità e autorità che calzano a pennello con la categoria. Matute è una diga e Di Paolantonio è finalmente a suo agio a centrocampo. De Vena spuntato, Pizzella è la solita calamità. In 48 ore Bucaro cambia sistema di gioco e ha ragione: il 4-3-3 è il modulo del futuro.

Budoni-Avellino 1-4, le pagelle.

Marcatori: 22′ pt Da Dalt, 31′ pt e 49′ st Tribuzzi, 5′ st Spano, 47′ st Ciotola.

Budoni (3-4-3): Donini 5, Farris 5.5, Varrucciu 5.5, Pantano 5.5; Musu 5, Spina 6 (28′ st Santoro 6), Murgia 6, Raimo 5.5 (35′ st Pusceddu sv); Varela 6, Sariang 5.5, Spano 6.5.

A disp.: Trini, Maccioni, Gungui, Cissè, Valerio, Saiu, Scanu. All.: Cerbone 5.5.

Avellino (4-3-3): Pizzella 4; Dionisi 7, Morero 6 (43′ pt Capitanio 6), Dondoni 6, Parisi 5.5; Matute 7, Di Paolantonio 6.5, Carbonelli 6; Tribuzzi 8, De Vena 5 (28′ st Sforzini sv), Da Dalt 6.5 (32′ st Ciotola 6.5).

A disp.: Lagomarsini, Patrignani, Gerbaudo, Mentana, Omohonria, Buono. All.: Bucaro 6.5.

Arbitro: Piazzini di Prato 6. Assistenti: Besozzi di Sondrio e Landoni di Milano.

Note: ammoniti al 12′ pt De Vena, al 39′ st Murgia per comportamento non regolamentare, al 25′ pt Matute per gioco scorretto; angoli 3-3; recuperi 2′ pt e 4′ st.