Brutto risveglio in Alta Irpinia, senza corrente elettrica per colpa della neve

Brutto risveglio in Alta Irpinia, senza corrente elettrica per colpa della neve

25 gennaio 2019

Non si fermano i disagi in Alta Irpinia a causa della forte nevicata che stanotte ha interessato molti comuni della provincia.

Dalle 6 di stamattina molte abitazioni dei comuni dell’hinterland si sono ritrovate senza corrente elettrica per la neve. “L’Enel – dice la dirigente della Protezione Civile Claudia Campobasso – ha comunicato che dalle 6 di stamattina in alta Irpinia ci sono diverse centinaia di disattivazioni di linee a causa della neve e i tecnici stanno provvedendo”.

Nel frattempo la Protezione Civile si è attivata per fare fronte ad eventuali emergenze nel comuni della provincia irpina, ma al momento non sembrano esserci particolari criticità. L’attenzione resta comunque alta dal momento che la criticità è prorogata fino a domani alle 12 e la quota neve si abbassa fino ai 400 metri, ma le nevicate non dovrebbero essere abbondanti.

Tuttavia la dirigente Campobasso rassicura: “Stiamo facendo il giro dei comuni per sapere se ci arrivo grosse criticità ma sembra di no come ci dicono anche i vigili del fuoco”.