Brucia plastica nel giardino di casa, aria irrespirabile: denunciato 50enne di Montoro

Brucia plastica nel giardino di casa, aria irrespirabile: denunciato 50enne di Montoro

13 aprile 2020

Brucia plastica nel giardino di casa. E’ successo a Montoro. A beccare il 50enne sono stati i carabinieri della stazione forestale di Forino. I militari erano impegnati in un servizio di verifica del rispetto delle disposizioni emanate dal Governo per il contenimento della diffusione del Coronavirus.

All’improvviso, hanno notato fumo fastidioso, particolarmente denso e acre, che rendeva l’aria irrespirabile.
Individuato l’esatto punto in cui era stato appiccato il fuoco, i carabinieri hanno identificato il presunto responsabile che, nel giardino retrostante la sua abitazione, aveva dato fuoco a rifiuti di plastica. Alla luce degli elementi di colpevolezza raccolti, nei confronti del 50enne è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.