Botti di Capodanno, ragazza ferita da una scheggia in provincia di Benevento

Botti di Capodanno, ragazza ferita da una scheggia in provincia di Benevento

1 gennaio 2019

Si apre malissimo il 2019 in provincia di Benevento. A Sant’Agata dei Goti, infatti, una ragazza di 36 anni è stata colpita dalla scheggia di un grosso ordigno fatto esplodere nei pressi della tendostruttura dove la giovane stava festeggiando la notte di San Silvestro insieme al compagno.

La 36enne è stata subito soccorsa e trasportata presso il locale ospedale, per poi essere trasferita d’urgenza al “Rummo”, dove è stata sottoposta a un intervento chirurgico per le lesioni subite al torace e ai polmoni. Infine è stata ricoverata nel reparto di terapia intensiva.

I Carabinieri del centro saticulano stanno indagando sulle cause del ferimento e intanto hanno sequestrato l’area diventata il teatro della drammatica vicenda.