Bonito – Mercato sotto le stelle: il Consiglio approva all’unanimità

5 luglio 2005

La centrale via Roma si prepara a diventare polo mercantile locale. Si chiama ‘Mercato sotto le stelle’ la nuova, originale iniziativa commerciale del Comune di Bonito, guidato dal sindaco Antonio Zullo. Nell’ultima seduta consiliare è stata approvata quasi all’unanimità – solo 2 gli astenuti – l’istituzione della fiera serale che animerà il centro urbano per quasi tutta l’estate. Organizzata dagli assessorati al Commercio e Bilancio di Antonio Goccia e alla Cultura di Walter De Pietro, l’iniziativa rappresenta l’interessante sperimentazione di una formula commerciale diversa e più accattivante prevista per i giorni 16, 23 e 30 luglio e il 20 e 27 agosto. Pensata per chi, spesso, è penalizzato nello shopping dagli orari lavorativi quotidiani, la fiera del sabato sera sarà aperta dalle 20,30 alle 24 circa e verrà allestita in uno scenario commerciale vivo e rilassante, dove anche i negozi del centro resteranno ovviamente aperti. Scopo dell’iniziativa è quello di fare in modo che la gente del posto si riappropri dell’idea del mercato e al contempo sviluppi un nuovo indotto per il commercio, soprattutto per quello tipico. L’idea -che non andrà a sostituire, bensì ad integrare il tradizionale standing diurno del martedì- nasce da un’indagine di mercato che ha permesso agli amministratori interessati di sondare tra gli ambulanti l’effettivo interesse a prendere parte a una simile iniziativa. Mercato sotto le stelle non intende solo privilegiare il comparto alimentare, ma anche e soprattutto quello dell’artigianato locale al fine doppio di accrescerne la conoscenza ed il consumo.