Bonatti: il 6 agosto finisce l’odissea. La strada viene restituita alla città

Bonatti: il 6 agosto finisce l’odissea. La strada viene restituita alla città

3 agosto 2018

Marco Imbimbo – Ultimi sopralluoghi effettuati e piccoli interventi di miglioramento eseguiti. La “Bonatti” è pronta a ritornare a disposizione degli automobilisti. Negli ultimi giorni, il comandante della Municipale, Michele Arvonio, insieme ai funzionari del settore “Lavori pubblici”, ha completato le verifiche sull’importante arteria cittadina. Il responso è stato positivo: la strada può riaprire. La data prevista è quella di lunedì 6 agosto.

L’odissea della Bonatti è dunque terminata e può dirsi  concluso uno dei cantieri eterni della città, con quei lavori di restyling avviati quasi dieci anni fa prima di interrompersi per troppo tempo fino a quando, l’amministrazione Foti con l’allora assessore ai Lavori Pubblici, Caterina Barra, sono riusciti a sbloccare l’impasse e superare il contenzioso a cui si avviava il Comune con la ditta appaltatrice.

La ripresa dei lavori, però, consentì il completamento solo del primo tratto, compreso i nuovi svincoli lungo il tragitto. La seconda parte della Bonatti, invece, ha dovuto registrare un nuovo stop ai lavori per un lungo periodo. Oggi, ormai, tutto è superato. L’intervento è stato ormai completato e la riapertura è ormai decisa.