Blitz antidroga nel mandamento, 2 denunce e 2 segnalazioni

by 25 febbraio 2005

Blitz antidroga della Compagnia dei Carabinieri di Baiano. Al fine di contrastare il fenomeno dell’uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti nel territorio del mandamento, il Tenente Massimo Buonamico ha predisposto un mirato servizio che dalla serata di giovedì si è protratto fino al pomeriggio di ieri: controlli e perquisizioni che hanno portato alla denuncia in stato di libertà con l’accusa di detenzione di droga ai fini dello spaccio di M.L. classe 1955 di Monteforte Irpino. Il 50enne è stato trovato in possesso di circa otto grammi di cocaina contenenti in un’unica confezione. La sostanza stupefacente è stata sequestrata e, come spiega il Tenente Buonamico, per M.L. Non è stato tratto in arresto in quanto secondo la Legge vigente se il presunto pusher non viene trovato in possesso di droga non suddivisa in singole dosi non viene acclarato il reato di spaccio e, quindi, si può sollevare solo denuncia. Per il 50enne, dunque, la normativa lo “etichetta” come assuntore.
Ad Avella, invece, sono stati fermati due giovani incensurati, rispettivamente classe 1971 e classe 1979, del posto trovati in possesso di tre grammi circa di eroina: per i due è scattata la segnalazione alla Prefettura quali abituali assuntori di sostanze stupefacenti.
A Mugnano del Cardinale, C.F. pregiudicato classe 1972 è stato trovato in compagnia di un altro pregiudicato mentre bevevano un caffè nel centro del paese: il 32enne è stato denunciato a piede libero per inosservanza di provvedimento giudiziario.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.