Blitz a Montella, sorpreso uno spacciatore 23enne con droga e 5000 euro in tasca

by 8 marzo 2005

Blitz antidroga nel comune di Montella: gli uomini del Tenente Leonardo Madaro della locale Compagnia, a seguito di perquisizioni e di controlli nei pressi di un noto pub del posto, hanno denunciato in stato di libertà un giovane, non colto in flagrante mentre cedeva le dosi, classe 1982 disoccupato del napoletano, perché trovato in possesso di sei dosi di hashish in singole confezioni e 5mila euro quale provento dell’attività illecita. Il giovane aveva trasferito il proprio domicilio da Napoli ad un paese dell’Alta Irpinia, una prassi ormai consolidata di tanti suoi concittadini che hanno preso di mira la provincia di Avellino. Il fenomeno droga sull’asse Montemarano-Montella-Lioni e i paesi circostanti ha già fatto molte vittime, nonostante la minuziosa attività delle Forze dell’Ordine. I militari della compagnia di Montella hanno segnalato all’ufficio territoriale di governo anche due 25enni del posto, uno studente ed un disoccupato, trovati in possesso di alcune dosi di hashish. Non si elude che siano stati riforniti poco prima dal pusher denunciato poco prima davanti al pub di Montella.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.