Biodigestore a Chianche, il sindaco Grillo accelera

Biodigestore a Chianche, il sindaco Grillo accelera

16 luglio 2018

Impianto di compostaggio a Chianche, il sindaco Carlo Grillo accelera. Attraverso una lettera inviata ai comuni di Petruro Irpino, Pietrastornina, Roccabascerana e alle Asi di Avellino e Benevento, l’ufficio tecnico comunale di Chianche ha aperto una manifestazione d’interesse, con cui procedere all’affidamento della progettazione definitiva dei lavori della realizzazione di un impianto di compostaggio dei rifiuti organici di tipo aerobico, come disciplinato dalla Regione Campania.

L’impianto, del valore di 14 milioni e centomila euro, una volta entrato in funzione avrà una capacità di smaltimento di circa 35mila tonnellate all’anno di umido.

Quarantacinque i giorni di tempo, dal giorno dell’accettazione, concessi per la redazione del progetto, che poi diverrà cantierabile.