Benevento, riunione sull’acqua: ribadita la potabilità

Benevento, riunione sull’acqua: ribadita la potabilità

7 gennaio 2019

Questione potabilità delle acque cittadine. I beneventani possono tirare un sospiro di sollievo: questa mattina 7 gennaio, infatti, il sindaco Clemente Mastella ha convocato una riunione a Palazzo Mosti per discutere e far chiarezza sul tema.

All’incontro, oltre al primo cittadino, hanno partecipato l’assessore all’Ambiente, Luigi De Nigris, il direttore generale dell’Asl Franklin Picker e i rappresentanti dell’Arpac e della Gesesa Spa.

Nel corso dell’incontro i partecipanti hanno ribadito l’assoluta potabilità dell’acqua erogata sul territorio cittadino. Dal punto di vista sanitario si è infatti, ancora una volta, riscontrato che i valori risultanti dai prelievi effettuati restano nettamente al di sotto dei limiti previsti dal DL 31/2001 («Attuazione della direttiva 98/83/CE relativa alla qualità delle acque destinate al consumo umano») e successive modifiche.

In ogni caso, al fine di garantire un’ulteriore e maggiore tutela dei cittadini, si è stabilito che le attività di controllo e monitoraggio saranno ulteriormente intensificate e riguarderanno tutte le fonti di approvvigionamento idrico della città.