Benevento, il sindaco Mastella dichiara guerra alla movida: “Chiudo piazza Risorgimento”

24 maggio 2020

“Poiché, nonostante la buona volontà e gli inviti a vivere un tempo diverso, mi raccontano che, ancora in tanti, resistono ad una movida più mite, come avevo consigliato. Venerdì e sabato prossimi, piazza Risorgimento sarà chiusa a persone ed auto… Farò nei prossimi giorni un’ordinanza”.

Lo annuncia il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, su Facebook. I giovani beneventani, con i locali della movida chiusi per protestare contro la chiusura delle attività per le ore 23, si sono riversati in massa nella centrale piazza Risorgimento.