Belmonte su nuovo incarico a Capozza: “Riconoscimento meritato a un alto funzionario dello Stato”

Belmonte su nuovo incarico a Capozza: “Riconoscimento meritato a un alto funzionario dello Stato”

30 maggio 2018

“Il nuovo incarico nella veste di assessore regionale alle attività produttiva appena conferito all’amico Gerardo Capozza è un segnale chiaro e inconfondibile di straordinario riconoscimento delle qualità e della indiscussa professionalità di un grande funzionario dello Stato”.

Così il sindaco di Pietradefusi, nonché Presidente dell’Unione del Medio Calore ed ex Presidente dell’ASI Avellino, Giulio Belmonte a distanza di poche ore dal rimpasto in giunta regionale e dal conferimento del prestigioso incarico all’irpino Capozza, già capo del cerimoniale di Palazzo Chigi e sindaco di Morra De Sanctis.

“Capozza in un momento assai delicato e difficile per le sorti politiche del nostro Paese – asserisce sempre Belmonte- mette a disposizione della Campania la sua persona, la sua esperienza maturata in questi anni nella Capitale. Sono sicuro che si adopererà per rilanciare e riqualificare un territorio, qual è quello irpino completamente abbandonato e trascurato dall’agenda politica nazionale e regionale.

Confido nella sua opera di persuasione a perorare le cause e le sollecitazioni che gli proverranno da quest’area che necessita di maggiore attenzione per farla ripartire e ancor più rianimare. Per farla uscire insomma da uno stato comatoso che dura ormai da troppo tempo”.

Gerardo Capozza è un fine conoscitore delle dinamiche territoriali, e ha contezza dello stato di assoluto abbandono in cui versa l’Irpinia nonostante le eccellenze e i profili professionali di indubbio pregio che pure si adoperano per la promozione delle aree interne.

“A mio avviso- conclude l’ex presidente dell’Asi, Belmonte- Capozza ha tutte le competenze per mettere mano alla riqualificazione delle aree industriali e del sistema CGS- depurativo. Colgo l’occasione per invitare tutte le associazioni attive sul territorio a fare quadrato attorno all’amico fraterno Gerardo Capozza.

E così ai sindaci irpini. E’ un momento importante per operare una svolta autentica in favore dell’Irpinia grazie all’investitura appena conferita a Gerardo Capozza dal Governatore Enzo De Luca.

E, dunque, un’occasione da non sciupare per il rilancio dei nostri borghi e delle relative aree di insediamento produttivo”.