Batteri nell’acqua: ritirato lotto della Sorgesana

Batteri nell’acqua: ritirato lotto della Sorgesana

17 settembre 2019

È stato avviato da Acqua Lete il ritiro preventivo di un lotto di acqua minerale naturale Sorgesana per rischio microbiologico, in quanto è stata rilevata la presenza nell’acqua di batteri Pseudomonas aeruginosa.

Il comunicato del blocco del lotto 13.02.21 L 402 14 nel formato da mezzo litro, che riporta sull’etichetta la data di scadenza 13 febbraio 2021, è stato diramato dal Ministero della Salute.

Acqua Lete dichiara di aver già provveduto al ritiro del lotto presso i punti vendita, ma si consiglia comunque, per chiunque abbia acquistato acqua Sorgesana, di controllare il numero di lotto sulla confezione.