Basket – Sidigas Avellino: Ron Slay è un nuovo lupo

18 ottobre 2011

Finalmente arriva la fumata bianca. L’ex ala-pivot di Caserta, Pesaro, Varese e Montegranaro giunge in Irpinia. Ronald Sylvester Slay nativo di Memphis, esce da Tennesse College, facendo registrare nell’anno da senior cifre di tutto rispetto. Non scelto dall’Nba inizia la sua carriera in Europa. Ha giocato le ultime 5 stagioni in Italia, tra Montegranaro, Pesaro, Caserta e Varese, lasciando sempre ottimi ricordi, oltre a prestazioni tecniche di primo livello. A Varese nella scorsa stagione, in 24 minuti di media ha segnato oltre 13 punti e preso 6 rimbalzi per partita, con una valutazione media di 15. Ha iniziato la stagione nel Levski Sofia, squadra militante nel massimo campionato bulgaro.
Così Antonello Nevola diggì della Sidigas commenta il neo arrivo: ” “Ron è un giocatore di esperienza, che conosce bene il nostro campionato. Le sue caratteristiche tecniche sono adatte al nostro sistema di gioco. Ron è stato dal primo momento contento di venire ad Avellino. Speriamo di riuscire, tempestivamente, ad ottenere il rilascio del visto in modo che posso giocare già sabato contro la Benetton Treviso.”