Sidigas Avellino, Esposito lancia l’allarme: “Pistoia ad Avellino in piena emergenza, sarà dura”

Sidigas Avellino, Esposito lancia l’allarme: “Pistoia ad Avellino in piena emergenza, sarà dura”

5 febbraio 2016

E’ una Pistoia incerottata quella che sarà di scena ad Avellino domenica, nell’anticipo mattutino della quarta giornata del girone di ritorno. Oltre a Filloy, ancora indisponibile per problemi al bicipite femorale, coach Esposito potrebbe perdere per la trasferta di Avellino Czyz ,per una botta alla schiena rimediata nella scorse giornata di campionato contro Trento e Blackshear, alle prese con dei problemi al polso.

L’ex bandiera casertana Esposito così presenta la trasferta in Campania: “Siamo consapevoli di affrontare Avellino nel suo miglior periodo, una squadra che, con le recenti vittorie, ha totalmente dato una svolta alla sua stagione. A mio parere è la squadra che più ha beneficiato degli innesti del mercato ed è in gran fiducia”.

Sui problemi che attanagliano Pistoia da qualche settimana a questa parte il coach sembra quasi arrendevole: “Sono quindici giorni che ci alleniamo in 6 più 4 under e questo sicuramente ci penalizza. A completo avremmo potuto giocarcela ad armi pari ad Avellino, ora è un pò più difficile. Cercheremo di giocarci la nostra partita – conclude il coach – mettendo in campo la nostra solidità provando a sfruttare, qualora accadrà, qualsiasi chance che la Sidigas ci concederà” .