Sidigas Avellino – Final Eight, Nunnally: “Nulla è impossibile, vogliamo vincere”

Sidigas Avellino – Final Eight, Nunnally: “Nulla è impossibile, vogliamo vincere”

12 febbraio 2016

Manca giusto una settimana alla tanto attesa competizione nazionale delle Final Eight di basket. Società, squadra e tifosi non vedono l’ora di cimentarsi in questa nuova e affascinate avventura, raggiunta in extremis dalla Scandone, dopo il mozzafiato finale del girone d’andata.

A soffermarsi sul torneo ormai alle porte, è la talentuosa guardia americana della Sidigas Avellino, James Nunnally:”Onoreremo al meglio questo traguardo raggiunto in modo rocambolesco ma questo è solo un dettaglio; ci siamo qualificati ed ora vogliamo vincere e riportare a casa la coppa che manca ad Avellino dal 2008″.

Sull’ostico avversario Reggio Emilia che la Scandone dovrà affrontare nel quarto di finale il 19 febbraio al Forum di Milano così il cestista biancoverde: “Reggio Emilia è una squadra forte, solida, completa in ogni reparto. Nonostante i recenti infortuni sono sicuro che si batterà con forza per portare a casa il risultato. Non dobbiamo assolutamente sottovalutarla perchè affrontiamo pur sempre i vice campioni d’Italia e la squadra che ha vinto la Super Coppa di Lega”.

Nunnally offre anche un giudizio sul campionato italiano e parla degli obiettivi della sua squadra: “Il campionato italiano è avvincente, ci sono ottime squadre e sono sicuro che con l’andare avanti sarà sempre più equilibrato. Per quanto riguarda i nostri obiettivi, come detto prima,vogliamo regalare un trofeo ai nostri tifosi: coppa o campionato, nulla ci è precluso”