Basket – Il paroliere portafortuna fa centro anche in casa Scandone

15 maggio 2008

Il paroliere portafortuna fa di nuovo centro. L’altavillano Italo Cafasso da anni appassionato di sport campano lega il suo nome anche all’Air Scandone. Il compositore, che nel corso degli anni è andato ad esprimere le proprie doti artistiche in giro per l’Europa, con avventure in Belgio e Svizzera, alla vigilia delle Final Eight ha composto l’inno per il sodalizio del presidente Ercolino. L’imprenditore edile, lusingato della proposta e felice per questo nuovo coro in favore del proprio team, ha però fatto modificare il testo originale facendo sostituire Air ed Ercolino con Scandone ed Avellino. Motivo? I primi due un giorno potrebbero non esserci più, la società Felice Scandone fondata nel 1948 resta. Una decisione nobile quella del costruttore, una scelta che avrebbe fatto qualsiasi irpino orgoglioso di questa terra. Cafasso, grande conoscitore ed amante del calcio, ha legato il suo nome alla storia promozione nella massima serie dell’Us Avellino 1912 con l’inno Forza Lupi, che accompagnò la compagine biancoverde in serie A nel 78. Si è ripetuto nel 2005 alla vigilia del derby contro il Napoli con ‘Lupi Alè’ ed anche in quel caso il suo testo accompagnò la prima squadra della città ad uno storico successo. Ma l’artista ha accompagnato anche altri club a storici successi: il Milan dell’ultimo scudetto di Rivera, il Bologna di Bulgarelli. Per lui anche due Festival di Sanremo e diversi Festival di Napoli. Negli anni scorsi è stato premiato anche a Piedigrotta.
Cafasso che attualmente vive a Taverna del Monaco (Grottolella), ha scritto anche diversi testi religiosi in onore di San Pio, di Madrea Teresa di Calcutta e della Madonna di Montevergine.
In questo periodo sta lavorando alla rivisitazione di diversi canti popolari dell’800 e del 900’. Visti gli ottimi risultati potrebbe scriverne un altro per il calcio.
(di EsseGi)


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.