Basket Femminile – Ad Ariano la festa è appena iniziata

20 marzo 2011

Difficile descrivere le emozioni di una serata magica. L’Aloha suggella la stagione più luminosa della sua trentennale storia con un prestazione superlativa. Ottaviano, seconda forza del torneo, deve arrendersi alle fantastiche ragazze di coach Cirillo. Un successo fortemente voluto che, nelle sue proporzioni (82-28), rende a pieno l’idea di una gara perfetta. Dopo un primo quarto contratto (14-12), le padrone di casa hanno premuto sull’acceleratore confezionando una seconda frazione da standing ovation: 35-2 di parziale con una Felicella dominante in area pitturata a scompaginare i piani all’agile e ben organizzata formazione ospite. Cirillo punta forte sul suo quintetto e il pubblico s’infiamma sull’ultima conclusione vincente di Maggi prima dell’intervallo lungo (49-14). Nella seconda frazione Ottaviano prova a reagire, ma Ariano non molla la presa e continua l’allungo anche con gli innesti di Aversano e Caso. L’ultimo quarto, prima delle lacrime di gioia finali, è tutto per Valentina Maggi, marcatrice principe del torneo con 622 punti in 20 gare. La guardia argentina regala il suo ultimo show in un Pala Cardito traboccante di entusiasmo.
Tabellino:
ALOHA ARIANO – VILLA ICARO OTTAVIANO: 82-28
Ariano: Aversano, Calandrelli, Dell’Infante L. 2, Dell’Infante R., Ferazzoli 8, Maggi 27, Albanese, Dominguez 21, Caso L., Felicella 24.
Coach: Cirillo
Ottaviano: Romano T. 4, Ruggiero 6, Maddaloni, De Rubeis, Trocciola 4, Buonomo, Pezzella 2, Montella 8, Adinolfi F. 2, Romano I. 2.
Coach: Tesone
Parziali: (14-12); (49-14); (64-20)