Basket, c’è il contatto tra Gaines e la Sidigas: si chiude a giorni

25 luglio 2014

Avellino – E’ in fase avanzata la trattativa che dovrebbe portare il play Usa Sundiata Gaines alla Sidigas Avellino. Nelle ultime 24 ore c’è stato il contatto ufficiale tra l’agente del giocatore originario del Queens (New York) e il diggì biancoverde Antonella Nevola: l’operazione ha subito una decisa accelerazione e non è escluso che la firma possa avvenire nelle prossime 48 ore. Secondo quanto appreso, il procuratore del giocatore si sarebbe detto fiducioso. Sundiata Gaines, che ha collezionato oltre 110 gettoni di presenza in Nba, rappresenterebbe un vero e proprio colpo per i biancoverdi e per coach Frank Vitucci: Avellino, di fatto, potrebbe avere per la prossima stagione la coppia di playmaker più forte e tecnicamente dotata dell’intera Lega A. Gaines, play moderno, è dotato di grande taglia fisica con caratteristiche universali. Alle doti di regista accompagna quelle di tiratore e penetratore, non facendo mancare la sua presenza in difesa ed a rimbalzo. Per lui si tratterebbe di un ritorno in Italia: uscito nel 2008 dal Georgia College finì a Cantù con l’ex tecnico biancoverde Dalmonte.