Basket – Capobianco: “Facciamo molta attenzione al ritmo partita”

17 aprile 2009

Andrea Capobianco, coach di Teramo ed ex di turno, parla della sfida tra la compagine abruzzese e l’Air Scandone di Markovski: “’La gara contro l’Air – sono le parole del condottiero biancorosso – non è sicuramente facile da decifrare. Quello che è accaduto è qualcosa che difficilmente può essere dimenticato. Andiamo in Irpinia dopo due settimane particolari ma con tanta voglia di far bene. Ci attende una partita durissima contro una squadra che sta dimostrando tutto il proprio valore, in cui ogni giocatore può risolvere diverse situazioni, e le loro ultime gare lo dimostrano. Noi veniamo da un periodo in cui, nonostante le grandissime difficoltà, abbiamo saputo dimostrare grande umanità e serietà. Negli ultimi giorni – conclude – abbiamo recuperato gli acciacchi patiti da qualche giocatore la settimana scorsa. Sappiamo di dover lottare su ogni pallone e dovremo fare molta attenzione al ritmo della partita”.