Basket – Cab Solofra: brusco ko a Cercola

23 ottobre 2011

Pesante sconfitta in trasferta per il Cab Solofra che esce battuto 79-51 dal palazzetto di viale dei Platani di Cercola. Partita assolutamente da dimenticare quella disputata da Nigro e soci. Solofra schiera tra i primi cinque il rientrante Giovanni Napodano e deve fare a meno di Enzo Di Lauro.
Il match vede subito Cercola prendere il largo dopo 2’ con Suriano e una tripla dall’angolo del cubano Leguen. Il Cab non demorde e dopo due giri di lancette si riavvicina ai padroni di casa sull’8-5 con cinque punti di fila di capitan Nigro che si carica sulle spalle la propria squadra. Suriano riporta avanti i suoi ma una tripla di tabella di Esposito segna la parità fra entrambe le formazioni sul 10-10. Cercola è più spigliata in attacco e scava un piccolo solco con gli avversari odierni già verso lo scadere del quarto (17-10). Un tiro da tre allo scadere di Pasquale Fiengo sancisce il finale del primo quarto. Nel secondo quarto Cercola inizia a prendere il largo con Coppola, Cervo e Leguen. In casa Cab Solofra è l’esordiente Giovanni Nardella, ex Delta Salerno, a togliere le castagne dal fuoco. La sua reattività, la prontezza sotto canestro coadiuvata dagli otto punti nel quarto sono una manna dal cielo per gli irpini. La tripla di Gabriele Pisano al 18’ sembra tenere accesa la speranza per il Cab di poter riacciuffare Cercola ma nell’azione successiva la tripla segnata da Amedeo Cervo spegne sul nascere i sogni di rimonta del team gialloblu.
Al rientro dagli spogliatoi il team del presidente Ottaiano quota tocca +17 (44-27). Il Cab da segni di vita con Luca Spera e Vittorio Luongo: i due cestisti gialloblu permettono alla loro squadra di accorciare le distanze sul -12 (46-34). La reazione degli ospiti viene bloccata da Cercola che con un contropiede di Fiengo e poi un gioco da tre punti di Cervo vola di nuovo sul +17 (51-34). Di qui al termine dell’incontro, Cercola incrementerà il margine di vantaggio sino al +28 finale. Per Solofra invece sarà notte fonda e molto ci sarà da lavorare in palestra nel corso della settimana in vista del prossimo impegno casalingo contro la Polisportiva Casaurea. Vietati saranno ulteriori passi falsi.
Tabellino:
ASS. PALL. CERCOLA – CAB SOLOFRA 79-51:
Pallacanestro Cercola: Fiengo 16, Cervo 13, Leguen 7, Coppola 9, Ronca 5, Grammatico 4, Guarino 3, Torino, Penne 2, D’Avino 5, Suriano 13, Borrelli 2
Coach: Perrela
Cab Solofra: 1Pepe 2, Napodano, Esposito 7, Presutto 2, Lambiase, Nigro 15, Pisano D n.e. , Spera 8, Gasparri, Nardella 10, Luongo 4, Pisano G. 3
Coach: Iannacchero
Arbitri: Marra A. (Sa), Pagano M. (Sa)
Usciti per 5 falli: Esposito e Nigro
Fallo tecnico: panchina Cab e D’Avino
Fallo antisportivo: Esposito