Basket Ariano – Lpa, piglio da capolista anche a Maddaloni

12 dicembre 2011

Basket Femminile – Ariano supera Maddaloni e resta in vetta a punteggio pieno nel girone M di serie B nazionale. Alle ufitane bastano due quarti per imprimere un segno indelebile al match: quello della trentacinquesima vittoria consecutiva in altrettante gare ufficiali, record che non ha precedenti nello sport irpino. Coach Cozzolino è soddisfatto della prestazione delle proprie cestiste, ritornate sugli standard che tutti si aspettano: “Hanno interpretato la gara nel modo giusto. Sono entrate in campo convinte, con grande professionalità e determinazione. Quando l’approccio è di questo tipo, il resto della gara è tutto in discesa. I primi due quarti sono stati perfetti poi abbiamo saputo gestire il vantaggio. Chiunque è entrata ha dato il suo contributo. Si è giocato bene di squadra. Certo, ci sono ancora delle aspetti su cui possiamo crescere. Alcune situazioni vanno gestite con più tranquillità. Quando non si finalizza bisogna restare concentrate in difesa”. Altro aspetto su cui lavorare è la gestione delle penalità nella fase iniziale del match. “E’ un aspetto che stiamo migliorando. Abbiamo delle grandi agoniste in squadra. Dobbiamo essere più attenti, io dalla panchina e loro in campo, a percepire quale sia il metro arbitrale”. Domenica si torna al Pala Cardito. Prossimo avversario la Basilia Potenza: “Proveremo a ripetere la stessa prestazione per chiudere in bellezza questo fantastico 2011”. L’occhio va già alla final eight di coppa Italia: “A Santa Marinella ci saranno le più forti formazioni del campionato. Uno stimolo incredibile per tutti noi”.