Banca d’Italia addio, chiude la sede storica al Corso

Banca d’Italia addio, chiude la sede storica al Corso

6 dicembre 2018

La storica sede di Avellino della Banca d’Italia si prepara a chiudere i battenti. Venerdì 21 dicembre è l’ultimo giorno di attività per gli uffici dell’unità operativa di corso Vittorio Emanuele.

Successivamente i servizi al pubblico saranno disponibili presso le altre filiali della Campania (Napoli e Salerno) o per via telematica e per posta. Parte del personale andrà in pensione, alcune unità dovrebbero essere trasferite a Salerno. Mentre il resto dovrebbe continuare fino al congedo in regime di telelavoro.

La chiusura della sede era in programma da diversi anni. Se n’era iniziato a parlare dal 2010, nell’ambito di un piano di riorganizzazione regionale.