Baiano – Detenzione banconote false: denunciate tre donne

26 luglio 2008

Baiano – I Carabinieri della Compagnia di Baiano hanno denunciato tre donne provenienti dal capoluogo campano rispettivamente di 23, 27 e 42 anni per detenzione di banconote falsificate.
In particolare i militari hanno sorpreso, nel centro abitato di Baiano, le tre donne in possesso di seicento euro falsi in banconote da cento.
Le donne fingendosi acquirenti si recavano nei negozi del centro di Baiano e, dopo aver scelto merce di vario genere, pagavano con le banconote falsificate, perfettamente simili a quelle avente corso legale e, per questo, erano riuscite a trarre in inganno alcuni negozianti.
L’identificazione é stata possibile grazie alla collaborazione di alcuni cittadini che, insospettiti dall’atteggiamento del trio, hanno chiamato il 112 segnalando la loro presenza nel centro cittadino ed indicando anche l’autovettura utilizzata per gli spostamenti.
Le immediate ricerche hanno consentito di bloccare le tre donne. La perquisizione effettuata ha consentito quindi di rinvenire le banconote abilmente contraffatte nonché la merce che era stata acquistata con l’espediente. Le banconote sono state sequestrate e la merce restituita ai titolari degli esercizi commerciali che avevano subito il raggiro.
Continuano le indagini per accertare la provenienza delle banconote e per stabilire l’esatto numero dei commercianti raggirati dalle tre donne.
Gli atti sono stati inviati all’Autorità Giudiziaria per gli adempimenti consequenziali.