Baiano – Centri di aggregazione giovanile: a settembre la partenza

28 luglio 2008

Baiano – Saranno operativi a partire da settembre i primi centri di aggregazione giovanile per tutti i ragazzi dagli 11 ai 18 anni. L’iniziativa è nata da un gruppo di giovani che, fondando l’associazione “Artisticamente onlus”, ha partecipato al Bando Nazionale del 12 dicembre del 2006 “Giovani Idee cambiano l’Italia” con il progetto ‘Circuito Giovani Stefano Bucciero’, ottenendo i finanziamenti dal Ministero delle Politiche Giovanili e dello Sport. Il Progetto è stato dedicato ed intitolato a Stefano Bucciero, un ragazzo di Baiano che morì in un tragico incidente con la moto nel 2006. Un’iniziativa in collaborazione con i Comuni di Avella, Baiano, Mugnano del Cardinale, Quadrelle, Sirignano e Sperone, con il Forum della Gioventù della Regione Campania, con il Piano di Zona Sociale A5, con la Cooperativa “Linguaggi Trasversali”, con l’Associazione Basket Baiano, con la Facoltà di Psicologia I, con l’ Università La Sapienza di Roma e con la Società Italiana di Psicologia, Educazione e Artiterapie di Roma. I primi centri di accoglienza sono stati allestiti ad Avella, presso il Palazzo Ducale a Piazza Municipio, e a Mugnano del Cardinale, presso la Scuola Elementare “Camillo Renzi” – ex Biblioteca Comunale. Da settembre gli sportelli resteranno aperti tutti i pomeriggi dal lunedì al sabato alternativamente nelle due sedi dalle ore 16 /17 alle 20.