Bagnoli – Balli in piazza per la festa del papà

16 marzo 2011

Il Gruppo Giovani “Vincenzo Nigro”, ritorna in scena organizzando la tradizionale festa di San Giuseppe. La primavera è ormai alle porte e come ogni anno Bagnoli Irpino si appresta a festeggiarla con i tradizionali falò di San Giuseppe… “San Giuseppe è ghiurnata corta, mangia priestu e va t’corca”, (a San Giuseppe la giornata è breve, sbrigati a cenare e vai a dormire). Il Gruppo Giovani”Vincenzo Nigro”, in collaborazione con la Pro Loco Bagnoli-Laceno, il Consorzio Bagnoli-Laceno e con il Patrocinio del Comune di Bagnoli Irpino, per ricordare questa secolare tradizione che si presume abbia origini antichissime, probabilmente retaggio di antichi riti pagani, organizza: “La luna e i falò”, la tradizionale festa di san Giuseppe. Sabato 19 marzo, a partire dalle ore 20:00 in piazza Leonardo Di Capua, accenderà la famosa carcàra (falò), al centro della piazza e per l’occasione allestirà una piccola sagra con stand gastronomici, dove verrà proposta la cucina tipica della tradizione locale, ( un vasto assortimento di panini, e le famose patate cotte sotto la cen’re che verranno distribuite a tutti i partecipanti), la serata sarà inoltre allietata da musiche e balli popolari. Sperando in un nuovo successo di pubblico, come spesso accade quando l’associazione presieduta da Vincenzo Grieco organizza qualche manifestazione, i ragazzi del Gruppo Giovani invitano tutti a partecipare a questa bellissima festa per condividere una serata all’insegna del divertimento e dell’allegria, cogliendo l’occasione anche per festeggiare la festa del papà..