Bagno di folla per Irma Testa e Sal Da Vinci alla XVI edizione di Sportdays ad Avellino

Bagno di folla per Irma Testa e Sal Da Vinci alla XVI edizione di Sportdays ad Avellino

13 giugno 2017

Accolta dal delegato provinciale del Coni Giuseppe Saviano e dall’ex campione mondiale dei pesi medi Agostino Cardamone l’atleta delle Fiamme Oro, Irma Testa ed il cantante attore Sal Da Vinci hanno incontrato il popolo di Sportdays firmando autografi e posando per foto.

“Abbiamo ospitato volentieri due grossi personaggi – ha introdotto Giuseppe Saviano – in una giornata speciale per questa edizione di Sportdays a dimostrazione che sport e spettacolo insieme possono aggregare ancora di più. Di Sal Da Vinci consocevamo le doti canore, ma Irma Testa ci ha confermato di essere un’atleta rappresentativa ed oltremodo partecipe a queste iniziativa. Una vera campionessa insomma”.

Contentissimo Sal Da Vinci che ha posato con Irma in numerose foto: “Sono di Mergellina e da ragazzino seguivo le gesta di Elio Cotena che, come mio padre, era un idolo della Napoli che valorizzava gli scugnizzi. A pochi metri da casa mia c’era l’attività lavorativa della famiglia Oliva, conosco da sempre Patrizio Oliva con il quale ho fatto anche un film insieme.

Seguo Irma fin dalla sua prima esperienza sul ring essendo amico di Biagio Zurlo, mi auguro di rivederla sempre più in alto, è un’atleta eccezionale ed un personaggio straordinario”. Tanti ragazzini hanno inviato Irma Testa a mettersi in guardia in segno di sfida.”

“Torno in Irpinia a distanza di quindici giorni – ha detto Irma – e trovo conferma alla mia impressione di gente cordiale ed accogliente. Vedere tanta gente che fa ogni tipo di sport in maniera indisturbato è uno spettacolo eccezionale, sono lieta di aver partecipato ad un evento come questo rappresentativo per lo sport in generale e per l’aggregazione semplice e numerosa”.