Baci e sms hot all’alunno: sospesa maestra elementare

Baci e sms hot all’alunno: sospesa maestra elementare

10 luglio 2019

Una maestra di una scuola elementare della provincia di Vicenza è stata sospesa dopo essere stata indagata per violenza sessuale nei confronti di un alunno di dieci anni. Il ragazzo aveva raccontato di baci e sms equivoci inviati dalla donna. Il provvedimento – scrive il Giornale di Vicenza – resterà in vigore fino all’eventuale sentenza di primo grado; l’insegnante non potrà nel frattempo essere chiamata per supplenze.

(Foto di repertorio)