Avverte un malore e crolla nel camino, 86enne in prognosi riservata

12 dicembre 2011

Taurano – Era intento ad attizzare il camino, quando ha accusato un malore ed è crollato sui carboni ardenti. Il terribile dramma si è consumato la scorsa notte a Taurano. L’86enne vittima dell’incidente è stato trovato esamine dalla moglie che si era alzata dal letto per invitare il marito a raggiungerla vista l’ora tarda. Fatta la tragica scoperta, la donna ha avvertito subito il 118. I sanitari, giunti celermente a casa dell’uomo, lo hanno dapprima portato all’ospedale di Nola e poi, per la gravità delle ustioni riportate al volto, alle braccia e al petto, lo hanno trasferito presso il reparto Grandi Ustionati dell’ospedale Cardarelli di Napoli. L’86enne si trova tutt’ora in prognosi riservata e in gravi condizioni anche se non sembra in pericolo di vita.