Avellino/Incidente sul lavoro: cade dall’impalcatura, grave 40enne

10 giugno 2005

Avellino – Ancora un incidente sul lavoro. Un 40enne imbianchino impegnato nella tinteggiatura dell’interno di un immobile di Via Partenio, a pochi metri di distanza dall’ex ristorante il Soldatiello, ha perso l’equilibrio e dopo un volo di circa 3 metri e mezzo si è schiantato sul pavimento. Sono stati alcuni colleghi, che avevano assistito all’incidente, ad allertare il 118. Dopo le cure del caso, l’uomo è stato trasportato d’urgenza al Pronto Soccorso del “Moscati”. I medici gli hanno diagnosticato un politrauma: si sarebbe fratturato una gamba e avrebbe riportato escoriazioni e ferite alla testa. Da una prima ricostruzione, il 40enne mentre era sul primo piano dell’impalcatura avrebbe commesso un’imprudenza che gli ha fatto perdere l’equilibrio. Fortunatamente la tragedia è stata evitata. Le sue condizioni sono gravi ma non correrebbe pericolo di vita.(Emiliana Bolino)