Avellino, volante della Polizia ritrova un pastore tedesco e lo riaffida al proprietario

Avellino, volante della Polizia ritrova un pastore tedesco e lo riaffida al proprietario

by 10 gennaio 2017

Nel primo pomeriggio di oggi, un equipaggio della Squadra Volanti di Avellino, in un normale giro di vigilanza nella zona dello Stadio Partenio e contrade limitrofe, si è imbattuto in un bellissimo pastore tedesco che vagava impaurito su quella zona.

I poliziotti della volante si sono fermati, notando il povero animale che forse era impaurito dal rumore delle  macchine che transitavano velocemente, e lo hanno accudito, mettendolo in sicurezza.

Di lì a pochi minuti si è presentato anche un veicolo dell’Associazione di Guardie Zoofile della Gadit (Guardie Ambientali D’Italia) di Avellino, le quali si sono messe subito a disposizione della Volante utilizzando il lettore di microchip che è in loro uso, individuando il codice del cane.

Lo stesso è stato fornito agli operatori della Volante che, in pochi minuti, sono riusciti a risalire al proprietario del pastore tedesco.

Al proprietario, contattato e immediatamente giunto sul posto, veniva riaffidato il suo amico a quattrozampe.

Si sottolinea come gli operatori della Volante con la loro professionalità sono riusciti a mettere subito in sicurezza il cane, non avendo nessun timore dello stesso nonostante fosse di grande taglia e riuscendo a risolvere la situazione nel minor tempo possibile.