Avellino verso il voto, Castiglione (FdI): “Con il centrodestra impossibile un dialogo sereno”

Avellino verso il voto, Castiglione (FdI): “Con il centrodestra impossibile un dialogo sereno”

30 marzo 2019

“ È con rammarico che devo prendere atto di una situazione che verosimilmente non porterà alla giusta sintesi”. È quanto afferma Alessia Castiglione vice coordinatore regionale di FdI.

“Da responsabile regionale di partito – prosegue Castiglione – mi sono sentita in dovere di sollecitare le energie partitiche e civiche che si riconoscono nel centrodestra in città in vista delle imminenti amministrative, considerata la totale assenza di una vera interlocuzione limitata, invece, soltanto alle copertine dei quotidiani cittadini. Non dovevamo essere noi ad attivare un tavolo di concertazione ma almeno ci abbiamo provato. Stiamo costruendo pian piano un Partito che a livello nazionale sta dimostrando di crescere in maniera coerente e costante e ci siamo sentiti in dovere di dare un impulso all’unità, ci siamo attivati con umiltà, consci del fatto che siamo un partito che deve crescere in città, rispettando il ruolo delle altre forze”.

“Da un lato, però l’assenza di Forza Italia che con “senso di superiorità” spera in passaggi romani o napoletani ed a livello cittadino si pone in totale superficialità con chi chiede e vuole un dialogo. Da un altro chi aspetta inviti in carta bollata e chi si siede, invece, parla ancora del nulla, prospettando scenari e pianificando attività che non possono essere praticate a fine marzo, alcuni imponendo la propria leadership senza neanche aprire un dialogo o altri semplicemente prendendo tempo. A meno di un mese dalla presentazione delle liste non possiamo permetterci ancora di bluffare e nasconderci”.

“La Città e la nostra Irpinia meritano rispetto. Mi auspico che nella prossima settimana gli esponenti provinciali e cittadini dell’area di centrodestra si ritrovino così come concordato ma con nomi e proposte concrete da proporre alla Città che chiede di ritrovare il sorriso, dopo anni di mal governo! Il centrodestra unito – conclude Castiglione – sta dimostrando di saper vincere ovunque su tutto il territorio nazionale ma con immenso dispiacere devo ammettere che in Irpinia è un’altra storia.”