Avellino verso il voto, appello all’unità di Genovese: “Pronto a confrontarmi con D’Agostino”

Avellino verso il voto, appello all’unità di Genovese: “Pronto a confrontarmi con D’Agostino”

26 aprile 2019

“Se il centrodestra non vuole andare incontro ad una sconfitta alle prossime elezioni amministrative di Avellino, è necessario che i candidati sindaci delle aggregazioni in campo facciano un passo indietro, per aprire in extremis un confronto risolutivo”. E’ l’appello lanciato da Damiano Genovese a poche ore dalla presentazione ufficiale delle liste.

“Sarebbe inaccettabile – prosegue il promotore di Prima Avellino – che a causa di un eccesso di personalismo e di una logica di corto respiro, si sprechi un’importante occasione per il centrodestra e per la Città. La politica richiede un continuo sforzo di mediazione e di confronto, nell’interesse generale della comunità”.

“E’ per questo motivo – ribadisce il candidato sindaco di Prima Avellino – che sono pronto a fermare i giochi, d’accordo con le liste Noi Avellino e Popolo e Libertà, che mi sostengono, e ad aprire una discussione con la candidata della Lega al Comune capoluogo, Bianca Maria D’Agostino, per riuscire a trovare una sintesi condivisa tra le proposte in campo. Invito, perciò, D’Agostino ad incontrarci nella giornata odierna”.