Avellino – Tutto pronto per la personale cosmica di Lanzione

16 aprile 2009

Sabato 18 aprile, alle 18,30, sarà inaugurata al Centro Culturale L’Approdo, la mostra dell’artista Mario Sanzione, dal titolo “Cosmici eventi e liriche visioni”. L’originalità del lavoro di Mario Lanzione è nelle suggestioni della ricerca cromo cinetica e delle ragioni della geometria ma, soprattutto, nella poesia della vita, oltre le coordinate spazio temporali, come proiezioni di fenomeni che nell’universo accadono naturalmente e il pensiero immagina nel senza tempo dei luoghi della mente. Il suo è un astrattismo autonomo e come tale va interpretato, perché distante da ogni vincolo magistrale e orientativo in aggregazione. La mostra sarà presentata dal critico d’arte Angelo Calabrese e resterà aperta fino al 4 maggio.