Avellino-Ternana, le probabili formazioni

Avellino-Ternana, le probabili formazioni

8 marzo 2020

di Claudio De Vito. Superarsi a vicenda sarà una missione piuttosto complicata per Avellino e Ternana attese dal primo dei cinque turni a porte chiuse. Servirà essere più forti dell’emergenza e della preoccupazione che non risparmia nessuno e dunque anche gli atleti, ma anche della forte soggezione generata dall’assenza di pubblico sugli spalti. Perché a prescindere che si giochi in casa o meno, nessuno dei protagonisti avrà la sensazione di vivere i consueti novanta minuti della domenica.

Al netto delle ansie da Coronavirus, l’Avellino si presenterà all’appuntamento con l’animo risollevato dalla nuova gestione D’Agostino che ha mosso i primi passi piazzando una serie di partnership di lusso ancorate al territorio. Ma è soltanto l’inizio di una nuova era che ha già restituito una certa dose di entusiasmo alla piazza. Ed è un peccato che le porte chiuse sbarrino la strada alla festa annunciata sugli spalti per il ritorno, subito frenato, della Curva Sud allo stadio.

Se n’è fatto ampiamente già una ragione Capuano determinato a riprendere la marcia arrestata a Bari. Il tecnico biancoverde, oltre che dei suoi tifosi, dovrà fare a meno di Morero e De Marco fra i titolari. I loro sostituti dovrebbero essere Bertolo, favorito su Zullo, e Garofalo, quest’ultimo pronto a dar man forte per la prima volta da titolare in mediana. Di base, l’atteggiamento tattico sarà il 3-5-2 con Izzillo come al solito figura chiave negli equilibri di possesso e non possesso. Albadoro punto fermo in attacco con Micovschi che potrebbe rifiatare almeno dal 1′ lasciando spazio al pimpante Ferretti.

Di fronte, una Ternana che non vince e segna su azione dal lontano 22 gennaio. La crisi di risultati ha estromesso gli umbri dai giochi per il vertice ed esasperato gli animi della tifoseria rossoverde che ora chiede uno scatto d’orgoglio in terra irpina. Gli assenti saranno gli stessi, vale a dire Suagher, Celli e Defendi. In compenso però Gallo recupera Bergamelli che in difesa dovrebbe rimpiazzare Diakité. Parodi invece dovrebbe essere scelto a destra in luogo di Furlan. Per il resto la formazione dovrebbe essere la stessa che ha impattato con il Bisceglie.

Avellino-Ternana, le probabili formazioni

Avellino (3-5-2): Dini; Illanes, Laezza, Bertolo; Celjak, Garofalo, Di Paolantonio, Izzillo, Parisi; Ferretti, Albadoro.

A disp.: Tonti, Zullo, Rossetti, Njie, Micovschi, Evangelista, Pozzebon, Federico, Rizzo. All.: Capuano.

Indisponibili: Charpentier, De Marco, Karic, Morero, Palmisano, Sandomenico, Silvestri.

Squalificati: Alfageme.

Ballottaggi: Bertolo-Zullo 55%-45%, Ferretti-Micovschi 55%-45%.

Ternana (3-5-2): Iannarilli; Russo, Bergamelli, Sini; Parodi, Paghera, Palumbo, Damian, Mammarella; Partipilo, Ferrante.

A disp.: Tozzo, Marcone, Verna, Diakité, Furlan, Proietti, Vantaggiato, Mucciante, Marilungo, Torromino, Nesta, Salzano,  All.: Gallo.

Indisponibili: Celli, Defendi, Suagher.

Squalificati: nessuno.

Ballottaggi: Bergamelli-Diakité 55%-45%, Parodi-Furlan 55%-45%, Damian-Verna 55%-45%.

Arbitro: Zufferli di Udine. Assistenti: Gualtieri di Asti e Massimino di Cuneo.