Avellino, scattano le Zone a Traffico Limitato: ecco le strade interessate

Avellino, scattano le Zone a Traffico Limitato: ecco le strade interessate

12 gennaio 2017

Dal prossimo lunedì 16 gennaio Corso Vittorio Emanuele e le strade limitrofe diverranno zone a Traffico Limitato (Ztl).

L’Ordinanza è stata pubblicata dal Comandante della Polizia Municipale, Michele Arvonio, che ha dettato le nuove regole per gli automobilisti, con l’obiettivo di migliorare la qualità dell’ambiente e la tutela della salute pubblica, oltre alla riduzione degli incidenti stradali, la protezione degli utenti e la tutela del centro storico.

Corso Vittorio Emanuele fino all’intersezione con Via Matteotti/Via Mancini, Via Gussone, Viale Cassitto, Via F. Iannaccone, Via Malta, Via Zigarelli, Via Dante, Via Verdi e Traversa Via Dalmzia: saranno le strade coinvolte.

L’attivazione della ZTL avrà inizio “per un periodo di pre-esercizio di 30 giorni” da lunedì 16 gennaio a giovedì 16 febbraio 2017.

Di seguito l’ordinanza del Comandante col. Michele Arvonio.

L’istituzione della Zona a Traffico Limitato, con divieto di transito e sosta dalle ore 0:00-24:00 con i sensi e i divieti indicati con la sengaletica stradale ivi apposta secondo il grafico allegato;

  • nella Z.T.L. il transito e la sosta è consentito solo ai veicoli autorizzati, secondo il Disciplinare approvato con Delibera di Giunta Comunale n. 20 del 08/08/2013 e n. 124 del 03/12/2013 allegate alla presente Ordinanza che forma parte integrante;
  • l’istituzione dei provvedimenti di disciplina della circolazione stradale nella Z.T.L.;
  • che abbia inizio dal giorno 16 gennaio 2017 e fino al 16 febbraio 2017, così come prescritto dal Ministero competente, di giorni 30 il periodo di pre-esercizio dei varchi elettronici installati nella città di Avellino che saranno presidiati, per alcune ore del giorno, dagli Agenti della Polizia Municipale, i quali provvederanno a sanzionare tutti i soggetti che in violazione del vigente C.d.S. e di tutte le altre norme di riferimento circolino o sostino in Z.T.L., così come definita nella planimetria indicata in narrativa;
  • che il giorno 17 febbraio 2017, concluso il periodo di pre-esercizio, entrerà definitivamente in vigore, in esercizio ordinario e a tutti gli effetti di legge il nuovo sistema elettronico di rilevazione degli accessi veicolari nella Z.T.L., secondo quanto previsto dall’art. comma bis del D.L.vo aprile n. 285 C.d.S., dal D.P.R. del 22 giugno, n. 250, nonché dall’Autorizzazione del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti.;
  • che il comando Polizia Municipale procederà all’inserimento nella White List di tutti coloro che ne hanno fatto richiesta e che ne hanno diritto, sulla base del disciplinare approvato con Delibera di Giunta Comunale;
  • i provvedimenti disposti con la presente Ordinanza verranno portati a conoscenza dell’utenza, mediante apposizione di idonea segnalitica in loco, così come indicato nella planimetria allegata;
  • di consentire l’accesso alla Z.T.L. alle seguenti categorie alla circolazione:
  1. RESIDENTI
  2. TITOLARI DI AUTORIMESSA
  3. CARICO E SCARICO MERCI
  4. INVALIDI MUNITI DI CONTRASSEGNO
  5. MEDICI
  6. MANIFESTAZIONI, EVENTI, ETC
  7. ATTIVITA’ DI COSTRUZIONI E CANTIERI
  8. RIPARAZIONI DI URGENZA
  9. VEICOLI AL SERVIZIO DELLE FORZE DI POLIZIA, DEGLI ORGANI DI POLIZIA STRADALE, AMBULANZE, VEICOLI DESTINATI AL PRONTO SOCCORSO, VEICOLI DESTINATI AD USO PUBBLICO
  10. VELOCIPEDI CON VELOCITA’ A PASSO D’UOMO
  11. STAMPA – GIORNALISTI DI TESTATE ED EMITTENTI LOCALI