Avellino – S. Ciro, solo temporaneo lo spostamento dell’edicola

12 maggio 2008

Avellino – In relazione ai dubbi sollevati dal capogruppo consiliare di Libera Città, Antonio Gengaro, circa i lavori in corso nella piazzetta antistante la Chiesa di San Ciro, l’Assessore all’Annona del Comune di Avellino, Nicola Micera, opera dei chiarimenti: “L’ubicazione attuale dell’edicola è da considerarsi in via temporanea. Lo spostamento si è reso necessario per consentire alla ditta che sta effettuando i lavori di portare a termine le operazioni, senza che questo comportasse un disagio all’edicola e ai numerosi cittadini che quotidianamente si servono di essa. La nuova piazza è stata pensata esclusivamente nell’interesse della cittadinanza, come d’altronde testimoniano i numerosi elementi di arredo urbano in essa previsti. La sistemazione dell’edicola in questione, che si trova lì da oltre dieci anni, è stata ereditata da questa amministrazione che, al momento, ha come unica priorità il completamento dei lavori e la restituzione alla città di uno spazio per il tempo libero fruibile da tutti. La soluzione definitiva della questione sarà affrontata nel pieno rispetto del vigente regolamento edilizio comunale”.