Avellino, ritrovato senza vita nella propria abitazione

Avellino, ritrovato senza vita nella propria abitazione

23 novembre 2016

È stato ritrovato il corpo senza vita di un uomo nella serata di ieri ad Avellino, in un appartamento di contrada Fontanatetta.

Sembra che l’uomo, di circa 50 anni, fosse morto già da qualche giorno. Sul posto carabinieri e sanitari del 118.

Il decesso sarebbe avvenuto per cause naturali. Secondo quanto riportato, il cadavere dell’uomo era in stato di decomposizione. Il suo cagnolino, visibilmente deperito, non riceveva più le cure del suo padrone.

L’uomo viveva il fratello più grande: da una prima ricostruzione pare che l’uomo non si sia accorto di niente ed abbia continuato a convivere con il cadavere del fratello in casa.