Avellino-Potenza, Capuano: “Difficile commentare con certi errori”

Avellino-Potenza, Capuano: “Difficile commentare con certi errori”

11 novembre 2019

di Claudio De Vito. Il tecnico dell’Avellino Ezio Capuano ha analizzato così la sconfitta per 2-0 subita contro il Potenza: “Non ho mai cercato alibi. Chi vince parla, chi perde sta zitto. Posso dire però che il risultato non è veritiero. Il Potenza non è mai uscito fuori dall’area per i primi trenta minuti. Quando fai errori così c’è poco da dire: abbiamo regalato un gol con due uomini sulla palla. Illanes ha fatto fatica a sinistra, Laezza purtroppo l’ho perso prima della partita. Morero rientrava da tanto tempo e nel secondo tempo ho cercato di cambiare struttura. Non mi aggrappo agli episodi anche se c’è un rigore per fallo su Charpentier, l’ho rivisto. Sapevo che sarebbe servita un’impresa. Ce la metteremo tutta per salvare questa squadra. Lavoreremo ancora di più. Non ho mai parlato dei singoli ma stasera non posso coprire certi errori. Siamo anche deboli mentalmente. Preso il gol, come spesso ci capita, abbiamo avuto momento di black-out”.