Avellino-Perugia, la prima lista di Foscarini: i convocati

Avellino-Perugia, la prima lista di Foscarini: i convocati

8 aprile 2018

di Claudio De Vito – Domenica di lavoro per l’Avellino che al Partenio-Lombardi ha messo un altro tassello sulla preparazione in ottica Perugia alla vigilia del Monday Night. Porte chiuse da ieri allo stadio dove Claudio Foscarini ha intensificato le operazioni a livello tattico per provare a sorprendere il lanciatissimo Perugia, che fiuta il colpo grosso per il -2 dalla coppia Palermo-Frosinone al secondo posto.

Il tecnico trevigiano si presenterà all’esordio senza gli infortunati storici Soufiane Bidaoui e Ionut Radu, ai quali si è aggiunto Anton Kresic, ma rispetto al suo predecessore potrà contare su Francesco Di Tacchio, contro il Bari out per squalifica. Recuperati Armando Vajushi e Bryan Cabezas che però dovrebbero partire dalla panchina dove andrà al massimo anche Davide Gavazzi, a sorpresa nella prima lista di Claudio Foscarini.

Si va verso questo undici secondo il dispositivo tattico del 4-4-1-1: Lezzerini in porta; in difesa Pecorini, Ngawa, Migliorini e Rizzato; a centrocampo sugli esterni Molina e D’Angelo e in mezzo De Risio e Di Tacchio; in avanti Castaldo a supporto di Asencio. Il 4-3-1-2 come variante con D’Angelo trequartista.

La lista dei 23 convocati per la sfida con il Perugia:

Portieri: Casadei, Lezzerini.

Difensori: Falasco, Laverone, Marchizza, Migliorini, Morero, Ngawa, Pecorini, Rizzato.

Centrocampisti: D’Angelo, De Risio, Di Tacchio, Gavazzi, Molina, Moretti, Wilmots.

Attaccanti: Ardemagni, Asencio, Cabezas, Castaldo, Morosini, Vajushi.