Avellino, permane l’emergenza idrica. Rubinetti a secco anche questa notte

Avellino, permane l’emergenza idrica. Rubinetti a secco anche questa notte

31 gennaio 2017

Ancora problemi per quanto l’erogazione idrica ad Avellino e provincia a causa della rottura della condotta nell’agro di Castelvetere sul Calore alla località “Defesa”.

L’Alto Calore pertanto comunica la chiusura notturna dei serbatoi di Colle dei Monaci e C.da Cesine, con conseguente sospensione idrica per le zone di seguito indicate:

Avellino: Rione San Tommaso tutto, Quartiere Q9, C.da S. Oronzo, Via De Meo, Prefabbricati Quattrograne, C.da Chiaire, C.da Bagnoli, Via Selve, C.da Acqua del Paradiso, C.da Colle dei Monaci, Bosco dei Preti.

Grottaminarda: Centro urbano, Zona Pioppi.

Benevento: Apice, Appallosa, Calvi, Ceppaloni, San Giorgio del Sannio, San Leucio del Sannio, San Nicola Manfredi e Santa Croce del Sannio.

L’interruzione idrica permarrà dalle 22 di questa sera fino alle ore 6:00 dell’1 febbraio.