Avellino, Paolo Foti su politiche scolastiche

4 giugno 2013

La giunta regionale della Campania ha ieri deliberato l’accorpamento dell’ex Istituto tecnico “Oscar D’Agostino” con l’Istituto agrario “Francesco De Sanctis” di Avellino. In tal modo viene annullato l’accorpamento, deciso appena tre mesi fa, dell’Istituto agrario con il Liceo artistico e, soprattutto, l’accorpamento già in atto dell’ITG “Oscar D’Agostino” con l’Istituto tecnico “Guido Dorso”. “E’ evidente il marasma didattico ed organizzativo che deriva da decisioni che vengono prese e modificate senza soluzione di continuità – spiega Paolo Foti in una nota – Nel mio programma amministrativo le politiche scolastiche occupano un ruolo prioritario. Le scuole, infatti, soprattutto gli istituti superiori,sono un importante attrattore per i giovani della provincia ed una razionalizzazione dell’offerta formativa è indispensabile per lo sviluppo del territorio. In tale prospettiva ritengo opportuno, se mai, ipotizzare un unico istituto di istruzione tecnica, che comprenda il “Dorso”, il “D’Agostino” e il “De Sanctis”. Sono naturalmente disponibile ad approfondire questa ipotesi e ad esaminarne i risvolti giuridico-amministrativi”.