Avellino a Palermo con l’esercito degli irriducibili

Avellino a Palermo con l’esercito degli irriducibili

20 aprile 2018

di Claudio De Vito – L’Avellino si prepara a sfidare la corazzata Palermo con il sostegno dei soliti irriducibili guidati dal tifo organizzato della Curva Sud. La prevendita per acquistare i tagliandi del settore ospiti ha chiuso i battenti alle 19 con numeri non eccezionali considerata la trasferta non proprio agevole dal punto di vista organizzativo e chilometrico e l’obbligo di possesso di Tessera del Tifoso per recarsi al “Renzo Barbera” dall’Irpinia.

Saranno 66 i sostenitori biancoverdi al fianco di D’Angelo e compagni nella bolgia dell’impianto palermitano che per l’occasione faticherà a colorarsi di rosanero alla luce dei soli duemila biglietti (sommati agli altrettanti abbonati) staccati finora per i settori di casa. Domani è prevista l’impennata ma la bolgia attesa grazie ai 2 euro fissati per le due curve e i 5 euro per una delle due tribune non dovrebbe materializzarsi.

Intanto una rappresentanza del popolo biancoverde è pronta a mettersi in marcia con 66 gole impazienti di emettere fiato a più non posso per la causa della Foscarini band. Il tour dell’Italia è alle porte: dopo Palermo sarà la volta di Carpi. La passione per il lupo non conosce sosta né confini.