Avellino – Muro via F. Saverio: accolta la proposta di Fare Verde

10 marzo 2006

Avellino – Lavori in via Francesco Saverio: dopo la notizia dell’abbattimento del muro della discordia, l’associazione Fare Verde mostra il proprio entusiasmo. L’osservazione di Pasquale Matarazzo che prevedeva il ripristino dello stato dei luoghi con la messa in quota dei gradoni sui quali posizionare panchine, alberature e illuminazioni pedonali in modo da realizzare una promenade (passeggiata) che valorizzi l’accesso alla chiesa di san Francesco Saverio e al Duomo è stata dunque positivamente accolta dall’amministrazione cittadina. Non poco rilevante, inoltre, è stato il contributo dei residenti che hanno presentato foto d’epoca che hanno avvalorato l’idea proposta, migliorativa e non invasiva. “Un grazie sentito al Presidente della I Circoscrizione, Gerardo Melillo, – spiegano i membri dell’associazione in una nota – che ha accolto le nostre sollecitazioni, quelle dei residenti e dei cittadini sensibili, affinché, il principio di democrazia partecipativa, strumento che avvicina le istituzioni alla vita dei cittadini ed è uno dei modi attraverso i quali si può misurare la qualità dei diritti e l’efficacia dell’amministrazione di una città serva, sempre più, a costruire concerete esperienze e a migliorare la vivibilità della città, partendo proprio dal centro storico, luogo, nel quale riconosciamo la nostra identità, segno di appartenenza e affermazione di quei valori che ci hanno trasmesso i nostri progenitori”.