Avellino, Mauriello sulla questione stadio: “Ecco come abbiamo trovato l’accordo”

Avellino, Mauriello sulla questione stadio: “Ecco come abbiamo trovato l’accordo”

15 gennaio 2019

“Non capisco tutto questo caos: abbiamo pagato il canone di novembre che però è stato pignorato da un creditore del Comune e pagheremo la rata di dicembre entro questa settimana”.

Il presidente della Calcio Avellino Ssd, Claudio Mauriello, fa chiarezza in merito ai problemi con Palazzo di Città legati all’utilizzo del Partenio-Lombardi. Nel tardo pomeriggio, a seguito di una riunione fiume, la società biancoverde ha comunicato ai dirigenti di Piazza del Popolo la propria intenzione di pagare puntualmente ogni mese il fitto dell’importo di 9.500 euro (ritenuto inizialmente esoso dallo stesso club).

“Gli accordi presi saranno rispettati dalla società e pagheremo mensilmente i canoni – sottolinea Mauriello – va detto anche che non possiamo pagare una rata non oggetto di contrattazione tra noi e il Comune. Il Commissario Giuseppe Priolo si è detto disponibile al dialogo e attendiamo la convocazione del tavolo tecnico a Palazzo di Città per la convenzione e gli interventi da effettuare all’impianto di contrada Zoccolari”.