Avellino – L’Irpinia riscopre la tradizione dei Wine-bar

10 marzo 2006

I Wine-Bar rappresentano nella cultura del vino e del territorio qualcosa di più che semplici esercizi commerciali. Sono vere e proprie biblioteche del sapere enologico, luoghi dove il buon bere regna sovrano assieme ad una piacevole conversazione, un ambiente gradevole e un servizio discreto e di qualità. Il fenomeno del Wine-Bar si inserisce nella cultura enologica degli italiani nel saper bere meno vino ma di qualità sia dal punto di vista del gusto che della sicurezza del prodotto. I Wine-Bar devono offrire la varietà di un’enoteca nell’ambiente giusto. L’importanza di questi luoghi nella città di Avellino è rappresentata dall’offerta culturale attraverso le spiegazioni ai clienti di ogni tipo di scelta proponendo gli abbinamenti con menù di degustazione. Un luogo di incontro, dunque, dove si parla non solo di vino ma anche di territorio, di cucina tipica, di degustazioni e delle problematiche della città.