Avellino – L’assessore comunale Iandolo aggredito in pieno centro

12 settembre 2005

Avellino – L’assessore Luca Iandolo è stato aggredito nel pomeriggio da un uomo, un 40enne della città capoluogo, all’altezza di Via Carlo Del Balzo proprio a pochi metri di distanza dal suo studio legale. Il 40enne, in un evidente stato di alterazione, dopo aver insultato e minacciato l’esponente dell’Udeur a Piazza del Popolo, è passato alle mani, aggredendolo. A correre in aiuto dell’assessore Iandolo sono stati alcuni passanti. L’aggressore spaventato si è dato alla fuga facendo perdere le sue tracce. Sul posto si sono portati anche i Vigili Urbani ed i Carabinieri della Compagnia di Avellino. Dopo alcune ore l’uomo è stato fermato ma l’assessore Iandolo non ha voluto esporre alcuna denuncia.