Avellino-Lanusei, la Lega replica alle polemiche: il comunicato ufficiale

Avellino-Lanusei, la Lega replica alle polemiche: il comunicato ufficiale

10 maggio 2019

Il Dipartimento Interregionale in relazione alla gara di spareggio promozione Avellino-Lanusei, in programma domenica 12 maggio con inizio alle ore 15 presso lo stadio “Centro Italia” di Rieti, precisa quanto segue:

“La scelta della sede dell’incontro, nell’ambito della regione Lazio, è stata determinata al fine di evitare disagi organizzativi ad entrambe le società ed alle rispettive tifoserie. Considerato che gli stadi di Frosinone (per la concomitanza della gara di serie A) e di Viterbo (che ha ospitato la finale di Coppa Italia Serie C lo scorso 8 maggio) non erano disponibili, la scelta è ricaduta sullo Stadio di Rieti che in ogni caso presenta tutti i requisiti per ospitare un evento con notevole afflusso di pubblico. Grazie alla disponibilità e collaborazione del Comune di Rieti e della Società FC Rieti, è stato possibile intraprendere il percorso organizzativo di concerto con la Questura di Rieti. Il Dipartimento, quindi, ha osservato tutte le disposizioni richieste dalla Questura che ha stabilito di mettere a disposizione dei tifosi dell’Avellino 3.020 biglietti del settore Tribuna e 980 del settore curva per un totale di 4.000; oltre a 500 biglietti per il settore riservato ai tifosi del Lanusei. Tutte le misure organizzative, pertanto, sono state previste per le esigenze di ordine pubblico e necessità ad esse connesse, così come evidenziate dalla Questura di Rieti”.