Avellino – La rock band irpina ‘Guernica’ lancia l’ultimo cd

17 giugno 2005

Avellino – Non si arresta la marcia del nuovo fenomeno musicale irpino, i ‘Guernica’. La band, composta da sette membri, ha infatti presentato stamattina, l’ultimo album, ‘Guernica’, che sintetizza un cammino iniziato nel 2002. Il primo cd ‘Senza censura’ è un mix di heavy rock, hard rock e rock elettronico. Diverse le tematiche trattate, dal sesso alla famiglia, al valore dell’amicizia. Di tutt’altro genere il secondo album ‘Senza sudore’, che contiene esclusivamente tracce acustiche. Il 2005 è sicuramente l’anno della consacrazione. La coproduzione del cd omonimo in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune di Avellino, ha dato una notevole ‘spinta’ in avanti a questa rock band irpina che continua a raccogliere consensi dalla critica e dal pubblico. Soddisfatto l’assessore Tony Iermano: “Vogliamo rompere con gli stereotipi che vedono gli assessorati solo rogatori di fondi per iniziative a volte anche sterili. La coproduzione con i ‘Guernica’ è nata da un triplice intento, dalla volontà di instaurare una solida comunicazione con le nuove generazioni, dalla voglia di promuovere i progetti validi, e dalla convinzione che l’Irpinia è una fucina di ottimi artisti. Il nostro Made in Irpinia ha varcato i confini nazionali ottenendo numerose approvazioni. Dopo il grande successo della ‘Settimana dei giovani’, proponiamo la ‘Festa della Musica’ sul modello di quella francese ideata del 1982”. Presenti all’incontro il presidente del Coni Giuseppe Saviano, il maestro Carmine Santaniello, una delegazione dell’associazione Allience Francaise e Donato Zoppo, relatore musicale del gruppo. “Nel corso degli anni – ha spiegato il critico – la crescita della band è stata evidente ed ha attraversato vari generi: dal rock metallico, a quello elettrico a quello acustico. E i tre album concentrano questa differenza di stili perfettamente amalgamati”. Sempre in collaborazione con l’assessorato alla Cultura, all’interno nel nuovo compact disc è inserito un libretto illustrativo con i testi delle canzoni, gli arrangiamenti e alcune foto rappresentative della città di Avellino e del gruppo. Sette le anime dei ‘Guernica’: Tony D’Alessio (cantante e unico del complesso a non essere un irpino, infatti è originario di Nocera Inferiore), Goffredo De Prisco (pianista e chitarrista), Massimo Testa (chitarrista), Diego Iannaccone (bassista), Enzo Di Somma (violoncellista), Vincenzo Scorzeto (batterista), Antonio Iandolo (chitarrista), sette amici uniti dalla passione per la musica. E inatanto per stasera cresce l’attesa per il concerto in Piazza del Popolo.